AGGREGAZIONE DEI CONTENUTI PER:

cassazione

Il CTU cosa deve accertare?

Il CTU cosa deve accertare?

Il Consulente Tecnico d’Ufficio nominato dal Giudice Il Consulente nominato dal Giudice può accertare tutti i fatti inerenti all’oggetto della lite. Condizione fondamentale che non si tratti dei fatti principali. Le sezioni unite chiariscono infatti che “è onere delle...

Rivedere i millesimi di proprietà? Ora è più facile!

Rivedere i millesimi di proprietà? Ora è più facile!

Non serve piu’ l’unanimita’ per cambiare le tabelle millesimali di un condominio. Ora è sufficiente un voto a maggioranza dell’assemblea. A decretarlo e’ la Cassazione con sentenza n° 18477 dello scorso 9 agosto con cui la Corte ha dato il via a una piccola...

Condominio e la custodia di beni comuni

Il condominio è proprietario – e quindi “custode” – di un’ampia serie di beni comuni che, se non fatti oggetto di adeguata manutenzione, sono potenzialmente pericolosi per le persone (condomini o terzi che siano) e per i loro beni. La specifica responsabilità che ne consegue – oltre a quella generica di non recare danno ad altri, prevista dall’art. 2043 c.c., che ha altri e più difficili (per il danneggiato) presupposti – è detta per “custodia” ed è prevista dall’art. 2051 del Codice Civile, che così prescrive: “Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito”. Si tratta di una responsabilità che viene spesso definita “oggettiva”, cioè quasi priva di difesa. Essa infatti si fonda non su un comportamento o un’attività del custode, ma sulla pura e semplice relazione tra questi e la cosa che ha prodotto il danno.

Si alle istanze di rimborso Irap degli amministratori di condominio

A partire dalle ore 12 di venerdì 12 giugno gli amministratori condominiali e immobiliari soggetti a Irap – vale a dire quelli che svolgono un’attività professionale autonomamente organizzata – potranno richiedere, a titolo di parziale deducibilità dell’Irap stessa, il rimborso del 10% delle imposte sui redditi versate negli anni scorsi.

La tua privacy è protetta

Privacy Policy