Piano Nazionale di Contenimento dei consumi di gas naturale

da | Set 6, 2022 | Amministrare il condominio, Leggi e normative, Leggi Speciali



IL MITE ha presentato il tanto atteso piano di contenimento dei consumi energetici

Il Ministero per la Transizione Energetica (MiTE) ha presentato da pochi minuti l’attesissimo Piano Nazionale di Contenimento dei consumi di gas naturale, il vademecum (pdf) con il quale l’Italia si sta preparando ad affrontare il caldo autunno del braccio di ferro energetico con la Russia. La diminuzione dell’offerta, la speculazione ed una serie di componenti di differente natura sul mercato imperfetto delle materie prime, infatti, hanno scatenato un problema duplice di costi e di approvvigionamenti del gas.

Riportiamo di seguito le raccomandazioni del Governo per i cittadini

Cosa possono fare i cittadini

  • limitazione delle temperature a 17° (con tolleranza di 2 gradi) per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili, oppure a 19° (con tolleranza di 2 gradi) per tutti gli altri edifici, anche residenziali;
  • limiti di esercizio degli impianti termici: 15 giorni in meno (8 giorni di posticipo delle accensioni, 7 giorni di anticipo degli spegnimenti), con riduzione di 1 ora della durata giornaliera di accensione (tale durata dipende dalla zona geografica di competenza);

Misure comportamentali

Queste semplici misure pesano per ben 3 miliardi di Smc, dunque in modo sostanzioso sul deficit ipotizzato. A tutto ciò si aggiungono una serie di misure comportamentali a costo zero che implicano semplicemente attenzione e consapevolezza nei consumi e nelle abitudini quotidiane:

  • riduzione della temperatura e della durata delle docce,
  • l’utilizzo anche per il riscaldamento invernale delle pompe di calore elettriche usate per il condizionamento estivo,
  • l’abbassamento del fuoco dopo l’ebollizione e la riduzione del tempo di accensione del forno,
  • l’utilizzo di lavastoviglie e lavatrice a pieno carico,
  • il distacco della spina di alimentazione della lavatrice quando non in funzione,
  • spegnimento o inserimento della funzione a basso consumo del frigorifero quando in vacanza,
  • non lasciare in stand by TV, decoder, DVD,
  • riduzione delle ore di accensione delle lampadine

Umberto Anitori

Esperto nell’amministrazione di condomini, professione che svolge in Viterbo e a Roma da 40 anni. E’ docente incaricato nei corsi di formazione delle primarie associazioni di categoria e per gli enti di formazione. Consulente immobiliare per numerose aziende di primaria importanza. Già segretario nazionale dell’ANACI ha al suo attivo numerose pubblicazioni che riguardano la materia dei condomini e la loro amministrazione oltre alla partecipazione a programmi televisivi di approfondimento nelle reti Rai e Mediaset. Svolge oggi il ruolo di capo redattore della testata condominio.it coadiuvato da uno staff di legali, tecnici ed esperti del settore.