Proroga Bonus Verde fino al 2024

da | Gen 3, 2022 | Amministrare il condominio

LA LEGGE DI BILANCIO 2022 CONFERMA LA DETRAZIONE FISCALE DEL 36%

Il Bonus Verde, ossia la detrazione fiscale al 36% sulle spese per la sistemazione a verde di aree scoperte di immobili privati a uso abitativo, con tetto di spesa è fissato a 5.000 euro l’anno (per una detrazione massima di 1.800 euro) è prorogato fino al 2024.

Il Bonus Verde spetta per interventi sui propri immobili ed anche sulle parti comuni esterne.

Gli interventi per cui è consentita la detrazione IRPEF al 36% sono i seguenti:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze, recinzioni;
  • impianti di irrigazione e realizzazione pozzi;
  • realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili;
  • lavori di progettazione e manutenzione connessi agli interventi.

Requisiti indispensabili per accedere alla detrazione

  • Le spese devono essere documentate ed effettuate con strumenti tracciabili;
  • le spese devono essere sostenute dai richiedenti, che detengono anche l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi.

Per gli interventi nelle parti condominiali, la detrazione, ripartita in dieci quote annuali di pari importo, spetta ad ogni singolo condomino per la quota di competenza in base ai millesimi, con versamento al condominio entro la scadenza per la dichiarazione dei redditi. (Umberto Anitori)

Umberto Anitori

Esperto nell’amministrazione di condomini, professione che svolge in Viterbo e a Roma da 40 anni. E’ docente incaricato nei corsi di formazione delle primarie associazioni di categoria e per gli enti di formazione. Consulente immobiliare per numerose aziende di primaria importanza. Già segretario nazionale dell’ANACI ha al suo attivo numerose pubblicazioni che riguardano la materia dei condomini e la loro amministrazione oltre alla partecipazione a programmi televisivi di approfondimento nelle reti Rai e Mediaset. Svolge oggi il ruolo di capo redattore della testata condominio.it coadiuvato da uno staff di legali, tecnici ed esperti del settore.