Valore probatorio nel processo tributario della documentazione irritualmente acquisita

da | Feb 4, 2011 | Amministrare il condominio, Tassazione

Nel processo tributario uno degli argomenti più contrastati e tuttora irrisolti, vista la mancanza di specifica norma legislativa, è costituito dalla possibilità o meno di utilizzare la documentazione acquisita irritualmente da parte della Amministrazione Finanziaria, cioè acquisita in mancanza delle autorizzazioni di legge a tutela del cittadino contribuente. Il noto tributarista avvocato Maurizio Villani coadiuvato dalla ricercatrice dottoressa Gabriella Leonardo ha effettuato uno studio accurato della materia giungendo ad un parere conclusivo a tutela dei diritti del cittadino contribuente che è stato argomento di specifica lezione al corso di specializzazione per tributaristi organizzato dall’Ipsoa, che riportiamo integralmente.

  il valore probatorio della documentazione irritualmente (165,6 KiB, 864 download)

Redazione

La Redazione di Condominio.it è composta da giornalisti esperti nel settore, da professionisti e tecnici che operano da tempo nel campo dell'amministrazione e gestione dei condomini. Fanno parte inoltre del nostro Comitato di redazione docenti universitari, presidenti e membri dei direttivi delle associazioni di categoria, avvocati, ingegneri, geometri, agenti immobiliari e consulenti operanti nel settore immobiliare e tecnico.