E’ possibile intestare un immobile ad un minorenne?

da | Dic 26, 2010 | Amministrare il condominio, Amministratore, Compravendita, Domande & Risposte, Immobiliare e... Dintorni

Certo che è possibile! Per intestare una casa a un minore serve però l’intervento del Giudice tutelare al quale va chiesta l’autorizzazione. Lo può fare direttamente il soggetto che ne ha interesse o ci si rivolge al Notaio. Si tratta, infatti, di un atto di amministrazione straordinaria in favore del minore e l’atto è definito di volontaria giurisdizione. I tempi dipendono da vari fattori: con l’intervento del notaio si dovrebbe far prima.

Redazione

La Redazione di Condominio.it è composta da giornalisti esperti nel settore, da professionisti e tecnici che operano da tempo nel campo dell'amministrazione e gestione dei condomini. Fanno parte inoltre del nostro Comitato di redazione docenti universitari, presidenti e membri dei direttivi delle associazioni di categoria, avvocati, ingegneri, geometri, agenti immobiliari e consulenti operanti nel settore immobiliare e tecnico.