Quanto valgono i terreni residenziali?

da | Ott 22, 2009 | Compravendita, Immobiliare e... Dintorni, Locazioni

Un terreno residenziale un tempo valeva in funzione della sua superficie. Oggi  lotti di terreno residenziali identici per superficie, possono avere valori diversi : perché? Perché l’indice di edificabilità è diverso tra loro. Infatti in virtù delle diverse zone e delle norme tecniche previste dai vari Piani Regolatori Generali  si possono riscontrare indici di edificabilità medi che variano da 1 metro cubo per ogni metro quadrato di superficie terriera in avanti fino ad arrivare, nei centri storici, anche a  5 mc. su ogni metro quadrato di superficie.  Il valore quindi dell’area non può dipendere dalla superficie ma dalla volumetria che si può edificare. I prezzi variano dai 50 euro a metro cubo per zone residenziali in alto Polesine, ai 90 – 100 euro metro cubo per lottizzazioni in Lendinara e Badia Polesine fino ai 200 – 250 euro metro cubo per Rovigo città.

dott. Paolo Bellini

Redazione

La Redazione di Condominio.it è composta da giornalisti esperti nel settore, da professionisti e tecnici che operano da tempo nel campo dell'amministrazione e gestione dei condomini. Fanno parte inoltre del nostro Comitato di redazione docenti universitari, presidenti e membri dei direttivi delle associazioni di categoria, avvocati, ingegneri, geometri, agenti immobiliari e consulenti operanti nel settore immobiliare e tecnico.